Petrolio in rialzo su prospettive crescita domanda

(Teleborsa) – I prezzi del petrolio sono in rialzo, estendendo l’aumento registrato nelle ultime tre settimane, anche grazie a stime positive sulla ripresa della domanda globale. Negli scorsi giorni l’OPEC ha confermato la crescita della domanda 2021 di petrolio a quota 6 milioni di barili al giorno, mentre l’IEA ha dichiarato che la domanda tornerà ai livelli pre-pandemia entro la fine del 2022.

Alle 10.30, i future sul greggio Brent di agosto hanno raggiunto i 73,44 dollari al barile, in rialzo di 0,76 dollari o dell’1,05%. I future sul greggio statunitense West Texas Intermediate (WTI) di luglio scambiano in guadagno di 0,65 dollari, o dello 0,92%, a 71,56 dollari al barile.

Nella sua più recente stima, Goldman Sachs ha reso noto che si aspetta che il Brent salga a 80 dollari al barile quest’estate con il progresso delle campagne vaccinali che stimolerà l’attività economica in tutto il mondo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Petrolio in rialzo su prospettive crescita domanda