Petrolio in recupero dopo il brusco calo. Oggi le scorte in USA

(Teleborsa) – Prezzi del petrolio in leggero recupero dopo il brusco calo registrato nella notte statunitense quando le quotazioni di greggio, sono scivolate sotto quota 40 dollari al barile, sull’eccesso di fornitura.

Intanto, il Kuwait ha deciso di aumentare i prezzi di oltre l’80% dal prossimo settembre, nell’ambito di un pacchetto di riforme varato per contrastare il calo dei ricavi derivanti dal greggio.

Atteso nel pomeriggio, un aggiornamento dall’EIA, divisione del Dipartimento dell’Energia americano, sulle scorte settimanali di greggio, negli Stati Uniti.  

Il Brent di Londra recupera e sale a 42,8 dollari al barile (+0,47%) mentre il WTI sui mercati asiatici viene scambiato a 40,22 dollari (+0,40%).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Petrolio in recupero dopo il brusco calo. Oggi le scorte in USA