Petrolio in corsa dopo l’accordo OPEC sulla produzione

(Teleborsa) – Il via libera dell’OPEC al prolungamento dei tagli alla produzione dà linfa alle quotazioni del greggio.

In questo momento i futures sul West Texas Intermediate (WTI) stanno guadagnando 51 centesimi a 57,91 dollari al barile, quelli sul Brent avanzano invece di 67 cent a 63,31 dollari al barile.

Ieri l’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio ha deciso di estendere i tagli alla produzione di petrolio a tutto il 2018.

Un accordo, questo, rivedibile in caso di cambiamento delle condizioni di mercato.

Petrolio in corsa dopo l’accordo OPEC sulla produzione
Petrolio in corsa dopo l’accordo OPEC sulla produzione