Petrolio in corsa dopo l’accordo OPEC sulla produzione

(Teleborsa) – Il via libera dell’OPEC al prolungamento dei tagli alla produzione dà linfa alle quotazioni del greggio.

In questo momento i futures sul West Texas Intermediate (WTI) stanno guadagnando 51 centesimi a 57,91 dollari al barile, quelli sul Brent avanzano invece di 67 cent a 63,31 dollari al barile.

Ieri l’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio ha deciso di estendere i tagli alla produzione di petrolio a tutto il 2018.

Un accordo, questo, rivedibile in caso di cambiamento delle condizioni di mercato.

Petrolio in corsa dopo l’accordo OPEC sulla produzione