Petrolio in caduta libera: WTI sotto 47 dollari

(Teleborsa) – Colano a picco le quotazioni del petrolio, che continuano a risentire dell’epidemia di Coronavirus, che avrà impatti sulla crescita economica mondiale e sui consumi. Fra l’altro, la paralisi del settore trasporti ridurrà molto la domanda.

Il greggio prosegue così la performance negativa: Il WTI alla Borsa di New York scivola del del 3,84% a 46,9 dollari al barile, mentre il Brent perde il 3% a 51,87 dollari/b.

(Foto: Norwegian Petroleum Museum CC BY 3.0)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Petrolio in caduta libera: WTI sotto 47 dollari