Petrolio: EIA, scorte greggio in salita ma meno del previsto

(Teleborsa) – Aumentano meno del previsto le scorte settimanali di greggio in USA, mentre calano quelle di benzine e distillati.

Secondo l’EIA, divisione del Dipartimento dell’Energia americano, le scorte di petrolio nella settimana al 24 febbraio 2017 sono risultate in aumento di 1,5 milioni di barili a 520,2 MBG, a fronte di incremento atteso di 3,097 milioni.

Parallelamente, gli stock di distillati sono scesi di 0,9 milioni di barili a 164,1 MBG. Le attese indicavano -0,61 milioni, mentre le scorte di benzine sono diminuite di 0,5 milioni a 255,9 MBG

Le riserve strategiche di petrolio si confermano a 695,1 MBG.

Sul New York Mercantile Exchange, il Light Sweet Crude scambia a 54,05 dollari al barile, sui livelli della vigilia con un +0,07%, mentre il Brent  scambia a 56,60 dollari al barile in rialzo dello 0,16%.

Petrolio: EIA, scorte greggio in salita ma meno del previsto