Petroliferi in rialzo sostenuti dal greggio in attesa vertice Opec

(Teleborsa) – Continuano al rialzo i titoli dell’energia, sostenuti dal rincaro dei prezzi del petrolio in attesa del vertice Opec allargato che dovrebbe riesaminare la strategia di contenimento dell’offerta decisa in risposta alla caduta di prezzi e domanda da crisi pandemica.

Il barile di Brent, il greggio di riferimento del mare del Nord, sale del 2,65% a 76,6 dollari al barile. Il West Texas Intermediate mostra un’ascesa del 3,27% a 75,87 dollari.

Tra i player del settore, Eni mostra un guadagno del 2,03% mentre Tenaris avanza dell’1,89%.

(Foto: © Aleksandr Prokopenko / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Petroliferi in rialzo sostenuti dal greggio in attesa vertice Opec