Petroliferi in calo su prezzo greggio sui minimi

(Teleborsa) – Si muovono con debolezza i titoli petroliferi di Piazza Affari in scia ai prezzi del greggio tornati sui minimi da mercoledì della scorsa settimana.

Anche sull’effetto positivo derivante dal rafforzamento del dollaro sull’euro, future giugno segnano per il Brent 65,33 dollari al barile con un calo dell’1,86% mentre per il WTI registrano 61,31 usd/bar con una flessione del 2,17%.

Tra i player del comparto, Eni lima lo 0,18% e Tenaris lo 0,09%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Petroliferi in calo su prezzo greggio sui minimi