Pesante Viacom. L’accordo con Snapchat non scalda

(Teleborsa) – In forte ribasso la società americana attiva nel settore media, che mostra un disastroso -3,23%.

Ieri la società ha confermato di aver firmato un’esclusiva multi annuale e una partnership sulle vendite con Snapchat.

Lo scenario tecnico visto ad una settimana del titolo rispetto all’indice, evidenzia un rallentamento del trend di Viacom rispetto al Nasdaq 100, e ciò rende il titolo potenziale obiettivo di vendita da parte degli investitori.

Analizzando lo scenario della società proprietaria di MTV Networks e della Paramount Pictures si evidenzia un ampliamento della fase ribassista al test del supporto 30,96 dollari USA. Prima resistenza a 32,66. Le attese sono per un prolungamento della linea negativa verso nuovi minimi a 30,12.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pesante Viacom. L’accordo con Snapchat non scalda