Pesante sul mercato Mattel. Lancia la stampante 3D per bambini

(Teleborsa) – In forte ribasso il produttore statunitense di giocattoli, che mostra un calo del 2,73% nel giorno del lancio della sua stampante 3D per bambini. La Mattel Thingmaker verrà distribuita negli Stati Uniti al prezzo di 299 dollari. 

Lo scenario tecnico visto ad una settimana del titolo rispetto all’indice, evidenzia un rallentamento del trend di Mattel rispetto al Nasdaq 100, e ciò rende il titolo potenziale obiettivo di vendita da parte degli investitori.

Le implicazioni di medio periodo del colosso americano dei giocattoli confermano la presenza di un trend rialzista. Tuttavia lo scenario a breve evidenzia un esaurimento della forza positiva al test di resistenza individuato a 30,62 dollari USA con primo supporto visto a 29,53. Le attese sono per un’estensione negativa nei tempi opportunamente brevi verso quota 29,15.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Pesante sul mercato Mattel. Lancia la stampante 3D per bambini