Pesante il comparto chimico italiano (-1,17%)

(Teleborsa) – Performance negativa per l’indice del settore chimico, che segue la scia ribassista disegnata dall’EURO STOXX Chemicals.

Il FTSE Italia Chemicals ha aperto a 17.988,96, in discesa di 211,35 punti rispetto alla chiusura precedente. Intanto il settore Chimico europeo mostra un ribasso più marcato a 973,73, dopo aver avviato la seduta a 984,27.

Tra le azioni del Ftse MidCap, rosso per Aquafil, che sta segnando un calo dell’1,85%.

Dimessa SOL, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

Tra le azioni del Ftse SmallCap, ribasso per Isagro, che presenta una flessione dell’1,02%.

Pesante il comparto chimico italiano (-1,17%)