Per Vega record dei record: nona missione da Kourou del lanciatore europeo e nuovo successo

(Teleborsa) – Partito. Il lanciatore italiano Vega, dopo aver acceso il motore del primo stadio a propellente solido, si è staccato lentamente come previsto dalla rampa del poligono di Kuorou, nella Guiana francese, prendendo rapidamente velocità alle 22,49 del 6 marzo, le 02,49 del 7 in Italia. Sistemato in testa al razzo, sul quarto stadio, il satellite per l’osservazione della Terra “Sentinel 2B”. Ora Vega ha terminato il viaggio col suo carico. In poco meno di 60 minuti ha raggiunto l’altezza di 786 Km dalla Terra dove alle 03,28′,41″ ha “liberato” il satellite che è entrato nell’orbita prefissata. 23 secondi “Sentinel 2B” ha lanciato i suoi primi segnali, confermando la piena riuscita della missione. Il nuovo satellite è ora così “a sistema” con il gemello “Sentinel 2A”, nello spazio dal giugno 2015.

Subito dopo la conferma del successo del lancio, l’Amministratore delegato di Avio, Giulio Ranzo, ha dichiarato: “Con il successo della missione di oggi, il lanciatore Vega continua a dimostrare affidabilità e flessibilità: questa volta, infatti, abbiamo supportato l’ESA per la messa in orbita del satellite Sentinel 2B per l’osservazione della Terra che affianca Sentinel 2A lanciato nel giugno 2015. Siamo dunque felici di aver contribuito ancora una volta, grazie al corretto posizionamento del satellite in orbita, alla capacità dell’uomo di monitorare la salute del nostro pianeta”.

“La nostra propensione allo sviluppo di nuove tecnologie e di lanciatori sempre più performanti è continua – ha precisato l’Ad Ranzo – e proprio qualche giorno fa nel nostro stabilimento di Colleferro (Roma) abbiamo completato la realizzazione del primo P120, il più grande motore a propellente solido in fibra di carbonio mai realizzato al mondo che equipaggerà Vega C e Ariane 6, i nuovi lanciatori europei che voleranno nel 2019 e 2020, dotando l’Europa di capacità sempre più sofisticate ed efficaci”.

Vega, acronimo di Vettore Europeo di Generazione Avanzata, è stato ideato e costruito in italia nello stabilimento Avio di Colleferro, vicino a Roma. Fa parte, assieme al più potente Ariane 6, della famiglia dei lanciatori dell’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea. Si è trattato per Vega della nona missione, il terzo lancio del vettore spaziale europeo, negli ultimi 6 mesi. 

Il conto alla rovescia si era svolto regolarmente e il volo ha proceduto regolarmente.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Per Vega record dei record: nona missione da Kourou del lanciatore eur...