Per Recordati conti positivi grazie “a una favorevole stagionalità in alcuni Paesi”

(Teleborsa) – Recordati chiude il primo trimestre dell’anno con un utile netto pari a 65,5 milioni, in crescita del 26% rispetto al primo trimestre del 2015.

I ricavi consolidati sono stati pari a 302,2 milioni, in aumento del 9,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

L’EBITDA è pari a 99 milioni, in crescita del 19,6% rispetto al primo trimestre del 2015.

L’utile operativo è pari a 90,2 milioni, in crescita del 22,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

“I risultati economici del primo trimestre sono stati particolarmente positivi, con un significativo incremento sia dei ricavi sia della redditività, anche grazie a una favorevole stagionalità in alcuni Paesi”, ha dichiarato Giovanni Recordati, presidente e amministratore delegato. “Per l’intero anno 2016 prevediamo ora di realizzare ricavi di oltre 1.100 milioni, un utile operativo di oltre 310 milioni e un utile netto di oltre 220 milioni”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Per Recordati conti positivi grazie “a una favorevole stagionali...