Per Microsoft trimestre che batte le attese

(Teleborsa) – Trimestre positivo per Microsoft, che ha fatto registrare utili pari a 5,2 miliardi. Escluse le voci straordinarie, l’utile netto è stato pari a 6,5 miliardi (0,83 dollari per azioni), contro i 79 centesimi delle previsioni. Il giro d’affari è stato di 24,01 miliardi di dollari. Escluse le voci straordinarie pari a 26,1 miliardi

Il risultato è dovuto anche ai progressi registrati nei nuovi servizi di cloud che comprende Azure i cui ricavi salgono del 93%. Per la prima volta, il colosso ha incluso in bilancio i risultati di Linkedin acquistato lo scorso giugno e che ha evidenziato entrate per 228 milioni e perdite operative per 201 milioni.

Per Microsoft trimestre che batte le attese