Per JP Morgan utile in calo che batte le attese

(Teleborsa) – Conti in calo per JPMorgan Chase  che tuttavia batte le attese.

Nel secondo trimestre, il colosso bancario ha riportato un utile netto di 6,2 miliardi di dollari, 1,55 dollari per azione, contro i 6,29 milioni, 1,54 dollari per azione, dello stesso periodo dello scorso anno.

Battute le attese degli analisti attendevano profitti per 1,43 dollari per azione. Il fatturato sale del 2,4% 24,38 miliardi. Su base  adjusted il giro d’affari sale a 25,21 miliardi dai 24,16 miliardi attesi dagli analisti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Per JP Morgan utile in calo che batte le attese