Per Deutsche Boerse bilancio impeccabile e inatteso aumento della cedola

(Teleborsa) – Prepotente rialzo per Deutsche Boerse, che mostra una salita del 3% sui valori precedenti.

Ieri la società che gestisce la borsa di Francoforte ha alzato il velo sui conti del 2015, chiusosi con ricavi in crescita del 16% a 2,367 miliardi di euro.

Il dividendo è stato aumentato oltre le attese da 2,10 a 2,25 euro per azione.

Per il 2016 stima una crescita dei ricavi tra il 5 e il 10% mentre gli utili per azione adjusted dovrebbero salire del 14% a 4,14 euro.

Lo scenario tecnico visto ad una settimana del titolo rispetto all’indice, evidenzia un rallentamento del trend di Deutsche Boerse rispetto al DAX30, e ciò rende il titolo potenziale obiettivo di vendita da parte degli investitori.

Le tendenza di medio periodo della compagnia che controlla la piattaforma borsistica tedesca si conferma negativa. Al contrario, nel breve termine, si evidenzia un miglioramento della fase positiva che raggiunge la resistenza più immediata vista a quota 75,6 Euro. Supporto stimato a 74,8. Tecnicamente propendiamo a beneficio di un nuovo spunto rialzista stimato in area 76,4.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Per Deutsche Boerse bilancio impeccabile e inatteso aumento della cedo...