Pensioni, INPS: pagamento anticipato anche a gennaio e febbraio

(Teleborsa) – Anche per i mesi di gennaio e febbraio, il pagamento presso gli sportelli postali dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili sarà anticipato rispetto alle normali scadenze e, quindi, distribuito su più giorni. Lo rende noto l’Inps.

Come ormai noto, l’anticipo del pagamento delle pensioni è stato stabilito allo scopo di consentire a tutti i titolari delle prestazioni di recarsi presso gli uffici postali in piena sicurezza, nel rispetto delle misure di contenimento della diffusione del virus Covid-19.

Il pagamento avverrà secondo il calendario regolato dalla lettera iniziale del cognome dei titolari delle prestazioni a partire, rispettivamente, dal 28 dicembre e dal 25 gennaio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pensioni, INPS: pagamento anticipato anche a gennaio e febbraio