Pensioni, il contributo di solidarietà fa insorgere i pensionati

(Teleborsa) – Il contributo di solidarietà sulle pensioni paventato dal presidente dell’INPS, Tito Boeri, solleva il disappunto dei pensionati.

“Ci farebbe piacere che il presidente dell’ INPS prima, ed il Governo poi, la smettessero di farsi la guerra a discapito dei pensionati i quali sono diventati, da anni ormai, il bersaglio di una politica che ha deciso di fare cassa sulla loro pelle”. E’ quanto ha dichiarato il  Segretario generale Fnp Cisl Gigi Bonfanti a commento di quanto dichiarato dal presidente INPS Tito Boeri, sull’ipotesi di un contributo di solidarietà sulle pensioni, e sulle successive dichiarazioni del ministro Poletti.

“Siamo stufi di continue esternazioni che hanno il solo obiettivo di creare una grande confusione nei pensionati i quali, in questi anni, sono stati continuamente chiamati a sollevare le sorti del Paese, sostenendo la ripresa economica con i propri risparmi.

Sia l’INPS che il Governo – conclude Bonfanti – si rendano conto che è necessario sedersi a un tavolo per trovare le soluzioni più adeguate in merito alle difficoltà sta stanno vivendo i pensionati e i giovani.”

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pensioni, il contributo di solidarietà fa insorgere i pensionati