Pensioni di reversibilità salve. Gutgeld assicura:”Non verranno toccate”

(Teleborsa) – Chi ha una pensione di reversibilità potrà dormire sonni tranquilli poiché “le pensioni di reversibilità non verranno toccate”.

La rassicurazione, prima arrivata dal Ministro delle Finanze Padoan, oggi viene confermata da Yoram Gutgeld, commissario alla spending review che a 24 Mattino su Radio 24, taglia  corto sull’ipotesi di un taglio nel DEF alle pensioni di reversibilità “Non posso rispondere io dei ‘gialli’ giornalistici e mediatici”, ha detto Gutgeld che parlando invece  delle novità contenute nel Def relative agli acquisti di beni e servizi per la pubblica amministrazione, ha dichiarato: “Stiamo cercando di accentrare sulla Consip acquisti ad oggi frammentati, utilizzando i suoi servizi per comprare meglio, senza sprechi…Abbiamo operato dei cambiamenti importanti nella gestione degli acquisti di beni e servizi nella pubblica amministrazione che ammontano a circa 130 miliardi.

La cosa più importante e il meccanismo per cui si passerà, gradualmente, da acquisti fatti da 50 mila centri di spesa ad uno dove i centri che comprano sono al massimo 35.

Questo meccanismo è già operativo dal 9 febbraio, quest’anno attraverso questo meccanismo passano circa 15 miliardi di spesa. Questa riduzione semplifica il controllo, diminuendo gli sprechi”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pensioni di reversibilità salve. Gutgeld assicura:”Non ve...