PayPal rileva startup svedese iZettle

(Teleborsa) – PayPal punta forte sui negozi “fisici” con iZettle.

Il colosso statunitense dei pagamenti online ha infatti rilevato la startup svedese specializzata un apparecchiature per la lettura delle carte di credito. E’ anche nota come la “Square europea” in quanto fornisce la propria tecnologia a circa 500 mila negozi, mercatini e ristoranti in oltre una dozzina di Paesi in Europa – oltre a Messico e Brasile.

PayPal sborserà 2,2 miliardi di dollari, cifra più alta mai spesa dalla società per un’acquisizione, per tentare di entrare negli store europei e latinoamericani contrastando così l’avanzata della connazionale Square, che invece opera negli Stati Uniti, Canada, Australia, Giappone e Regno Unito.

PayPal rileva startup svedese iZettle