Paypal inizia l’anno in forte crescita. Alzate le stime sui ricavi

(Teleborsa) – Continua la crescita per Paypal, società leader nei servizi di pagamento digitale, con risultati che superano le attese di Wall Street.

Il bilancio del primo trimestre 2018 ha evidenziato ricavi a 3,69 miliardi di dollari, in crescita del 24% rispetto all’anno passato e al di sopra dei 3,59 miliardi del consensus

Positivo il dato dell’utile netto, con il trimestre chiuso a 511 milioni di dollari, pari a 42 centesimi per azione. Da evidenziare la forte crescita rispetto all’anno passato, quando gli utili erano stati pari a 384 milioni, o 32 centesimi ad azione.

Al netto delle poste straordinarie l’utile per azione è di 57 centesimi e batte le stime di 54 centesimi.

“Dopo un forte 2017, siamo entrati nel 2018 con un lo stesso slancio. Mentre l’economia digitale aumenta di velocità, noi siamo entusiasti di fornire nuove e innovative funzionalità per servire al meglio i nostri clienti” ha dichiarato Dan Schulman, Presidente e Chief Executive Officer di PayPal.

La società ha alzato le previsioni dei ricavi sull’anno fino a 15,4 miliardi di dollari. La nuova guidance è di 15,2-15,4 miliardi a fronte dei 15-15,2 miliardi stimati in precedenza.

Dopo la chiusura in perdita fatta registrare ieri, a seguito del bilancio il titolo Paypal ha continuato a trattare nell’after hours ricevendo reazioni positive e superando il +4%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Paypal inizia l’anno in forte crescita. Alzate le stime sui rica...