Pausa di riflessione per le banche. Risale lo spread

(Teleborsa) – Rallenta il settore bancario di Piazza Affari, complice la risalita dello spread, con gli investitori che tornano a preoccuparsi per i conti pubblici italiani e per gli attriti tra l’Italia e l’Unione europea sul nodo migranti. 

Tra i player del comparto, BPERUnicredit e UBI sono i peggiori titoli tra le blue chips, ed accusano un calo di oltre 2 punti percentuali. Seguono Intesa Sanpaolo (-1,36%) e Banco BPM (-1,71%). Frazionale la discesa di Mediobanca che limita il calo allo 0,51%.

Pausa di riflessione per le banche. Risale lo spread