Patuanelli: a lavoro con il Cts su un protocollo per la ripartenza della ristorazione

(Teleborsa) – Si lavora a un protocollo per la ripartenza in sicurezza del settore della ristorazione elaborato dal Ministero dell’Agricoltura in collaborazione con il Comitato tecnico scientifico. È quanto ha annunciato il ministro Stefano Patuanelli nel suo intervento in streaming al Consiglio nazionale della Coldiretti, la sua prima uscita pubblica da quando ha assunto la direzione del dicastero.

“Il Fondo pensato a inizio anno è stato utile, ma ora dobbiamo avere la forza di garantire alle persone di poter tornare al ristorante. Anche perché ci sono comparti fornitori, come quello del vino in grande sofferenza”, ha aggiunto. Il ministro ha poi delineato gli obiettivi del suo Ministero: “dobbiamo avere la capacità di vedere lontano ma di non dimenticare ciò che è vicino, facendo un passo alla volta nella giusta direzione. Tra i nostri primi obiettivi la lotta alle pratiche sleali, risolvere il problema di cumulabilità dei crediti di imposta proseguendo nel lavoro di Agricoltura 4.0. E ancora impegnarci sul tema della innovazione: non dobbiamo accontentarci della banda larga nelle aree interne ma dobbiamo pensarla in termini di agricoltura di precisione, monitoraggio satellitare, sensoristica per migliorare la qualità e eliminare costi per chi produce. E pensare alla blockchain anche sull’etichettatura per ridurre i costi garantendo tutte le informazioni al consumatore”.

Decisa la posizione di Patuanelli anche in merito al sistema di etichettatura Nutriscore: “finché sarò ministro mi batterò con tutte le forze affinché il Nutriscore venga abbandonato, è un danno enorme per il nostro paese”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Patuanelli: a lavoro con il Cts su un protocollo per la ripartenza del...