Pattern si prepara allo sbarco in Borsa

(Teleborsa) – La società di progettazione e modellistica della moda, Pattern, ha presentato a Borsa Italiana la domanda di ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie su AIM Italia, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana e dedicato alle piccole e medie imprese ad alto potenziale di crescita.

Fondata nel 2000 da Fulvio Botto e Francesco Martorella, la società opera nel campo della progettazione delle prime linee per le collezioni dei brand di alta moda.

Pattern ha chiuso il 2018 con ricavi pro-forma pari a 44 milioni, in crescita del 43% rispetto all’anno precedente anche grazie all’acquisizione dell’azienda umbra Roscini, leader nella progettazione nel settore donna.

L’Ebitda pro-forma al 31 dicembre 2018 è pari a 5,4 milioni con un Ebitda margin del 12,3%.

Pattern si prepara allo sbarco in Borsa