Patrimoniale sulla casa, ipotesi smentita da Palazzo Chigi

(Teleborsa) – “La Presidenza del Consiglio smentisce categoricamente l’intenzione di intervenire con una tassa riguardante il patrimonio immobiliare”. Con queste parole, Palazzo Chigi ha smentito l’indiscrezione circolata nella giornata di ieri, domencia 3 febbraio, e alimentata da un articolo del quotidiano Il Tempo.

Fino a questo momento l’ipotesi di una nuova tassa sulla casa non era ancora stata smentita dalla Presidenza del Consiglio. Sul caso, era intervenuto solo il Presidente della Commissione Bilancio di Montecitorio, il leghista Claudio Borghi, che nella serata di ieri aveva provato a dare qualche indicazione in merito.

Smentisco io per lui anche se non ci sarebbe bisogno”, aveva detto Borghi parlando per il Presidente Giuseppe Conte ed aggiungendo: “Non ci passa nemmeno per l’anticamera del cervello di mettere patrimoniali di qualsiasi tipo. Noi vogliamo abbassare le tasse, non metterne di nuove”.

Patrimoniale sulla casa, ipotesi smentita da Palazzo Chigi