Partnership Eni-FNM per decarbonizzazione trasporto locale in Lombardia

(Teleborsa) – FNM, società quotata attiva nel settore della mobilità integrata, ed Eni hanno firmato una lettera di intenti per avviare una collaborazione strategica finalizzata a velocizzare i processi di transizione a nuove fonti di energia nel trasporto locale in Lombardia.

La lettera di intenti, sottoscritta dal presidente di FNM, Andrea Gibelli, e dal direttore generale Energy Evolution, Giuseppe Ricci, prevede iniziative congiunte per l’introduzione di carburanti e vettori energetici in grado di ridurre le emissioni di CO2, l’introduzione di modelli di cattura, stoccaggio o utilizzo della CO2 generata e l’introduzione di punti di distribuzione dell’idrogeno per la mobilità privata su strada.


“L’intesa con Eni – commenta il presidente di FNM Andrea Gibelli – si inserisce a pieno titolo nel percorso verso una mobilità a zero impatto ambientale, promosso da FNM. La nuova mission del gruppo, sancita dalle linee guida del Piano strategico 2021-2025, ci vede impegnati nello sviluppare una piattaforma integrata di servizi di mobilità, costruita secondo criteri di sostenibilità ambientale ed economica“.

“La collaborazione con FNM – dichiara Giuseppe Ricci, direttore generale Energy Evolution di Eni – costituisce un importante passo nel percorso di decarbonizzazione del trasporto in Lombardia. Questo accordo dimostra l’importanza di adottare un approccio sinergico che promuova la collaborazione tra diversi attori del settore e l’utilizzo di prodotti energetici decarbonizzati per lo sviluppo di una mobilità sostenibile”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Partnership Eni-FNM per decarbonizzazione trasporto locale in Lombardi...