Parlamento europeo, ancora nessun successore per il Presidente Tajani

(Teleborsa) – Ancora vacante la poltrona del Presidente del Parlamento europeo. Al primo scrutinio nessun candidato è riuscito a raggiungere il quorum necessario, nella seduta plenaria di Strasburgo, per ottenere la carica. Ad annunciarlo il Presidente uscente Antonio Tajani (Ppe) al quale il nuovo eletto succederà per due anni e mezzo, con mandato rinnovabile.

Adesso i quattro candidati in lizza – David Sassoli, S&D, Ska Keller dei Verdi, Jan Zahradil di Conservatori Ecr e Sira Rego per Sinistra Gue – dovranno attendere una seconda votazione da parte dell’Eurocamera per capire chi, tra loro, occuperà il ruolo conteso.

Il favorito, David Sassoli, candidato ufficiale dei Socialisti e democratici sostenuto anche dal Ppe, si è fermato a 325 voti, a soli 7 voti di distanza dai 332 richiesti per l’elezione. La nuova seduta inizierà alle 11.40.

Parlamento europeo, ancora nessun successore per il Presidente Ta...