Parigi, scontri in piazza per protestare contro la riforma del lavoro

(Teleborsa) – Esplode la guerriglia a Parigi, dove dalle 16:00 è cominciato il dibattito istituzionale per riformare il codice del lavoro, sul quale il Governo Valls ha deciso di porre la questione di fiducia.

Durante la manifestazione contro la riforma del lavoro,  i dimostranti hanno lanciato  sassi e oggetti contro la polizia che ha risposto con lacrimogeni per disperdere la folla. Il bilancio degli scontri, al momento, è di un ferito e del fermo di 3 persone.

Manifestazioni di protesta sono in programma un po’ in tutto il Paese con i sindacati che si oppongono ad una riforma che dovrebbe dare più “flessibilità” alle regole del lavoro.

Disordini sono scoppiati anche nei cortei di Nantes e Rennes.

Parigi, scontri in piazza per protestare contro la riforma del lavoro
Parigi, scontri in piazza per protestare contro la riforma del la...