Panariagroup, la pandemia penalizza il volume d’affari

(Teleborsa) – Panariagroup chiude l’esercizio 2020 con ricavi netti consolidati pari a 357,3 milioni di euro che si confronta con i 382 milioni nel 2019, con un decremento del 6,5%.

Il Margine Operativo Lordo è di 37,5 milioni di euro (32,4 milioni di Ero nel 2019, +15,7%) mentre il Margine Operativo Netto ante-Impairment è pari a -0,1 milioni di Euro (- 4,9 milioni di Euro nel 2019). Il Margine Operativo Netto si attesta a –6 milioni di Euro (-4,9 milioni di Euro nel 2019).

Il Risultato Netto è pari a -5,8 milioni di Euro e si riduce rispetto ai -6,4 milioni di euro registrati nell’anno precedente.

La Posizione Finanziaria Netta ante-IFRS 16, pari a 87,6 milioni risulta in miglioramento di 18 milioni rispetto al 31 dicembre 2019.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Panariagroup, la pandemia penalizza il volume d’affari