Panariagroup, Finpanaria raggiunge la soglia per il delisting

(Teleborsa) – Con riferimento all’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria promossa da Finpanaria su azioni ordinarie di Panariagroup Industrie Ceramiche, l’offerente ha comunicato di aver raggiunta la soglia minima per procedere al delisting della società, quotata al segmento STAR di Borsa Italiana e attiva nella produzione e commercializzazione di materiale ceramico per pavimenti e rivestimenti.

In particolare, nel corso del periodo di adesione avviato lo scorso 10 maggio e fino alla data odierna, sono state portate in adesione all’offerta complessivamente 5.528.953 azioni, pari a circa il 48,54% delle azioni oggetto dell’offerta. Pertanto, alla data odierna, la quota di capitale che sarebbe posseduta dall’offerente e dalle persone che agiscono di concerto sarebbe pari al 90,09% del capitale dell’emittente, ovvero superiore al 90%.

Avendo raggiunto una partecipazione superiore al 90% ma inferiore al 95% del capitale sociale dell’emittente, l’offerente non intende ripristinare un flottante sufficiente ad assicurare il regolare andamento delle negoziazioni delle azioni dell’emittente. Il periodo di adesione all’offerta si concluderà venerdì 11 giugno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Panariagroup, Finpanaria raggiunge la soglia per il delisting