Pakistan, i talebani attaccano una base aerea del paese

Sarebbero almeno 17 le vittime di un attacco terroristico condotto da militanti talebani, presso una base aerea di Peshawar, città del nord pakistano.

Gli uomini armati, vestiti con uniformi della polizia, hanno preso d’assalto la base aerea Badaber, come riporta un alto vertice delle forze pakistane.

Sedici delle vittime sarebbero state uccise durante le preghiere del mattino, in una moschea all’interno della base, l’altra vittima era un ufficiale dell’esercito.

L’attacco è stato rivendicato dai talebani che hanno spesso preso di mira la città di Peshawar per i loro blitz terroristici.

Gen Bajwa, portavoce della base militare, ha poi detto che 13 militanti tra i talebani sarebbero stati uccisi dalle forze di sicurezza. Circostanza, questa, smentita dagli stessi terroristi, che riferiscono solo di una vittima tra i loro combattenti.

Il numero totale degli uomini armati coinvolti nell’attacco non è chiaro, ma Gen Bajwa ha riferito che le forze di sicurezza sono ancora sulle tracce degli attaccanti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pakistan, i talebani attaccano una base aerea del paese