Pagamenti online, Bankitalia proroga a fine 2020 adeguamento misure sicurezza

(Teleborsa) – La Banca d’Italia concede una proroga a dicembre 2020 per il completamento degli adeguamenti tecnici sulle misure di sicurezza richiesti da banche, istituti di pagamento e di moneta elettronica, per i pagamenti on-line con carta. Lo rendono noto da Via Nazionale, specificando che verrà effettuato “un attento monitoraggio per il rafforzamento della sicurezza e della prevenzione”.

Bankitalia ricorda che, con comunicato stampa di agosto, aveva annunciato “la concessione di una proroga per il completamento degli adeguamenti tecnici richiesti agli intermediari – banche, istituti di pagamento e istituti di moneta elettronica – per l’adozione dei sistemi di autenticazione forte della clientela nei pagamenti online con carta, in linea con le decisioni assunte dall’European Banking Authority (EBA)”.

Il 16 ottobre “l’EBA ha pubblicato un parere che indica nel 31 dicembre 2020 il termine ultimo per il completamento degli interventi in tutta Europa”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pagamenti online, Bankitalia proroga a fine 2020 adeguamento misure si...