Padoan: siamo fuori da crisi terribile, ora sfruttare opportunità

(Teleborsa) – “Siamo in una fase di espansione, di ripresa della crescita che nasconde una sfida strutturale. Siamo fuori a livello globale da una crisi terribile che ha colpito l’economia dal 2007-2008”. A dirlo è il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, durante un intervento al convegno dell’Asvis, sullo sviluppo sostenibile, che sottolinea come ora è importante impegnarsi per “sfruttare la finestra di opportunità per sostenere tale ripresa”.

“L’Italia – aggiunge Padoan – sta uscendo da una crisi profonda grazie all’aggiustamento della finanza pubblica e la ripresa della crescita. Adesso ci si deve impegnare a ridefinire gli obiettivi”. 

Il titolare del dicastero di Viale XX Settembre, sottolinea che l’Italia negli ultimi anni “è cresciuta poco” appesantita dalla “zavorra degli impedimenti strutturali” e avverte che “non si può avere tutto e subito, se facciamo qualcosa in una direzione dobbiamo fare qualcosa in meno in un’altra direzione. L’Italia ha bisogno più che mai di una visione strategica”.

Quanto alla legge di Bilancio, il ministro ha detto che “sarà rigorosa” e “con risorse limitate”.

Padoan: siamo fuori da crisi terribile, ora sfruttare opportunità
Padoan: siamo fuori da crisi terribile, ora sfruttare opportunit...