Padoan presenterà all’UE una proposta di bad bank “efficace”

(Teleborsa) – Il Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan è intervenuto oggi sul dibattito relativo ai crediti deteriorati delle banche e sulla possibile creazione di una bad bank italiana, sollecitata dalla UE e ben vista dall’agenzia S&P. 

Secondo il numero uno del Tesoro, il piano di bad bank presentato a Bruxelles per risolvere il nodo sofferenze è “una proposta su cui lavoriamo da tempo” che si basa sul sistema di garanzie pubbliche e sicuramente “sarà leggera, ma efficace”, con l’ulteriore vantaggio di poter essere attuata “in tempi rapidi”.

Quanto al valore dei crediti deteriorati, il Ministro ha affermato che si potrà quantificare solo quando ci sarà uno scambio fra domanda ed offerta, da cui discende il prezzo, e che al momento è necessario mettere a punto un meccanismo che faciliti gli scambi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Padoan presenterà all’UE una proposta di bad bank “...