Padoan: “La crescita accelera. Non escludo taglio IRPEF nel 2017”

(Teleborsa) – Dalla privatizzazione delle FS al taglio delle tasse, fino ad arrivare a pensioni, crescita e referendum costituzionale. Il Ministro dell’economia Pier Carlo Padoan spazia da un campo all’altro, nell’intervista rilasciata a Sarah Varetto su Sky Tg24.

“Nei prossimi 18 mesi sarà privatizzata una prima tranche delle FS”, ha detto il ministro dell’Economia,

Parlando delle tasse, Padoan ha detto:”Noi ci impegniamo  e continueremo a tagliare le tasse per le imprese, il lavoro e le famiglie”. 
E le tasse al lavoro saranno tagliate ? A questa domanda  Padoan ha risposto: “ogni legge di stabilità ha una componente importante” di taglio di tasse che “viene coperto” da riduzioni di “spesa Non escludo niente” e quindi neanche la possibilità di un taglio dell’IRPEF già’ nel 2017″ ha assicurato il ministro dell’Economia, spiegando che nella definizione della legge di Stabilita’ “non abbiamo preconcetti ma solo alcuni principi guida”.

Sulle pensioni, Padoan ha detto: “Anche sull’ipotesi di estendere gli 80 euro ai pensionati, ci sono spazi ma non sono infiniti”.
Sulla flessibilità in uscita, Padon ha osservato: “stiamo vagliando varie ipotesi… L’equilibrio del sistema pensionistico non è un capriccio della finanza pubblica ma un valore degli italiani. Penso che la flessibilità in uscita sia un elemento importante: andranno valutati gli effetti sul mercato del lavoro. Non è automatico” che si crei più lavoro”.

E sulla crescita? Padon si dice “non preoccupato anzi. La crescita accelera, dopo anni di recessione l’economia italiana ha svoltato. Certamente non sono soddisfatto, dobbiamo fare molto di più e il governo continuerà a fare le riforme e a sostenere il taglio delle tasse”. 

Non poteva mancare una battuta su il  referendum  sulla riforma costituzionale. Rispondendo poi alla domanda su cosa farebbe nel caso di vittoria del “no” Padoan ha replicato: “Osservo una cosa banale: se il presidente del Consiglio va a casa tutto il governo va a casa”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Padoan: “La crescita accelera. Non escludo taglio IRPEF nel 2017...