Padoan fiducioso su banche venete e MPS

(Teleborsa) – La vicenda MPS sarà risolta in pochi giorni, in modo chiaro, trasparente e in accordo con le istituzioni. Massima fiducia sulla conversione del decreto che stabilisce il salvataggio delle banche venete.

Le rassicurazioni arrivano dal Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan che durante un’ intervista a Class CNBC, rimane ottimista sulla questione del salvataggio delle banche italiane. La vicenda del salvataggio delle banche da tempo è entrata nei Palazzi della politica con tutto il settore bancario che per il ministro non presenta più alcun problema ma anzi è in ripresa.

Padoan intravede un futuro roseo anche sui conti pubblici: “la crescita si rafforzerà e le risorse messe in campo per le due banche non avranno impatto sui conti dello Stato perché ciò che lo Stato ha trasferito in termini di risorse immediate a Intesa  verrà recuperato. I 17 miliardi messi in campo dallo Stato a garanzia dell’operazione sono “un limite teorico, un caso estremo che non penso si realizzerà2, ha concluso il Ministro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Padoan fiducioso su banche venete e MPS