Padoan ai giovani del Pd: “Buone notizie, nel 2016 il debito si ridurrà”

(Teleborsa) – Il Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan è tornato a parlare di riduzione del debito nel corso del weekend. In occasione del suo intervento alla scuola di formazione politica del Pd, a Roma, il numero uno dell’economia ha ribadito che la commissione europea ha dato buone notizie sul debito pubblico e cioè che “nel 2016 comincerà a diminuire, dopo molti anni di aumento”.

La precisazione è arrivata in seguito alle nuove stime formulate da Bruxelles, che sono state ridotte per gran parte dell’Eurozona. Padoan ha però tenuto a sottolineare che quest’anno l’Italia tornerà a crescere e che, quando c’è crescita stabile, il debito si riduce e così gli interessi pagati. Poi, Padoan ha ricordato qual è la strada vincente per creare crescita, indicando il lavoro e, soprattutto, il lavoro stabile quale discriminante fondamentale per garantire una crescita continua e progressiva.

Padoan non ha dimenticato altre tematiche importanti, in particolare la riduzione delle tasse e la spending review, due tematiche strettamente interconnesse per il Ministro, il quale ricorda che “lo Stato sta facendo grandi progressi sull’efficienza della spesa”, in particolare quella sanitaria, e che “dal decreto degli 80 euro, la riduzione delle imposte è un elemento cruciale delle politiche economiche del governo”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Padoan ai giovani del Pd: “Buone notizie, nel 2016 il debito si ...