Padoan a Cernobbio: “La legge di stabilità avrà spazi e risorse per la crescita”

(Teleborsa) – “Il problema della bassa crescita globale è ancora lontano dall’essere risolto”. Lo sottolinea il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, introducendo il proprio intervento al forum Ambrosetti, al via oggi a Cernobbio. “Questo weekend in Cina si terrà il G20 ed è un vertice che, abbiamo visto dalle riunioni preparatorie, dai documenti preparatori, prende atto del fatto che il problema della crescita globale è ancora lontano dall’essere risolto”.

In vista del G20, il direttore del Fondo Monetario Internazionale, Christine Lagarde, ha lanciato l’appello ai capi di Stato e di Governo, di mettere in campo azioni forti per evitare di cadere nella trappola della bassa crescita.

La legge di stabilità avrà “spazi e risorse disponibili per la crescita”, ha aggiunto Padoan, “le misure concrete sono ancora da definire perché siano efficienti”. Il ministro coglie l’occasione per annunciare che la legge di bilancio sarà presentata ad ottobre. 

Giunto alla quarantaduesima edizione, il Forum Ambrosetti è l’appuntamento ormai tradizionale noto a livello internazionale. Capi di Stato e di Governo, massimi rappresentanti delle istituzioni internazionali, Ministri, premi Nobel, imprenditori, manager ed esperti di tutto il mondo si riuniscono ogni anno, dal 1975 ad oggi, per confrontarsi sui temi di maggiore impatto per l’economia globale e la società nel suo complesso.

Il G20 in Cina, in programma il prossimo 4-5 settembre, ha stravolto la tradizionale agenda del Forum. Sono previsti, stamane gli interventi del premier e del titolare del dicastero di Via XX Settembre, che voleranno al summit di Hangzhou.

Padoan a Cernobbio: “La legge di stabilità avrà spazi e risors...