PA, PwC con CDP Equity nella presentazione della proposta per il polo strategico nazionale

(Teleborsa) – PwC ha assistito per gli aspetti finanziari Cassa Depositi e Prestiti, attraverso la controllata CDP Equity, nella proposta di partenariato pubblico-privato per la creazione del Polo strategico nazionale (PSN). PwC ha inoltre emesso una fairness opinion per il cda di CDP Equity in merito alla sostenibilità economico-finanziaria dell’iniziativa.

CDP Equity – fa sapere PwC in una nota – rappresenterà il socio finanziario e investitore istituzionale della newco che sarà costituita in caso di aggiudicazione della gara. La newco sarà inoltre partecipata dagli operatori industriali TIM, Leonardo e Sogei.

La proposta, che ha come finalità la gestione in cloud dei dati ed applicazioni della pubblica amministrazione, è stata presentata al ministro per l’Innovazione tecnologica e la Transizione digitale lo scorso 28 settembre.

Nel dettaglio PwC ha assistito CDP Equity con un team multidisciplinare coordinato dai soci Pier Paolo Ferrando, responsabile M&A di PwC per l’Italia, Riccardo Togni e Daniele Solaroli, supportati da: Giovanni Oleggini, Massimo Pirozzi e Mattia Colombo, per gli aspetti di M&A; Gabriele Ferrante e Davide Tomassi, per gli aspetti di partenariato pubblico privato; Dario Orlacchio, per gli aspetti valutativi.

(Foto: Bethany Drouin)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

PA, PwC con CDP Equity nella presentazione della proposta per il polo ...