OVS, i conti del primo trimestre

(Teleborsa) – OVS ha chiuso il primo trimestre 2018 con un Ebitda rettificato in crescita e pari a 30,1 milioni di euro con un’incidenza del 9,4% sulle vendite nette escluso il sell-in verso Sempione Fashion (un contratto di service). L’Ebitda reported è invece negativo (-24,5 milioni), principalmente a causa di svalutazioni di attivi pari a 50,4 milioni ed accantonamenti per 3 milioni.

Ulteriore consolidamento della quota di mercato al 7,9% guadagnando 43 bps rispetto al primo trimestre del 2017. 

Le Vendite nette si sono attestate a 353 milioni e sono pari a 320,5 milioni escludendo il sell-in verso Sempione Fashion AG. Nonostante un difficile avvio d’anno, le vendite sono aumentate del 2% rispetto al primo trimestre del 2017.
 
Il risultato prima delle imposte rettificato è di 13,2 milioni, sostanzialmente in linea con quello del primo trimestre del 2017. 

La Posizione finanziaria netta rettificata è pari a 423,5 milioni.

OVS, i conti del primo trimestre