Osservatorio Sigep, professionisti del dolce affrontano il domani fra tradizione e innovazione

(Teleborsa) – Un futuro che metta a frutto abilità pratiche e capacità imprenditoriali, tradizione ed innovazione, con un focus sull’ecosostenibilità. E’ questa la sfida che il settore del foodservice “dolce” si prepara a cogliere nel 2021, dopo che lo scorso anno ha messo in crisi i vecchi modelli di business ed accresciuto l’importanza della formazione per i professionisti del gusto.

E’ quanto emerge dall’ultima indagine dell’Osservatorio Sigep, hub di analisi e confronto dell’omonimo Salone Internazionale dedicato al settore della gelateria, pasticceria artigianale, panificazione e caffè, che Italian Exhibition Group ospita questa primavera alla Fiera di Rimini.

“Da sempre, nel nostro DNA di formatori dei professionisti del gusto, l’attività tecnica e pratica è strettamente legata a una visione imprenditoriale. Solo così riesci ad acquisire competenze e ad avere una visione allargata anche su rami gestionali e organizzativi, ad accogliere al meglio le sfide della digitalizzazione, della comunicazione e del progresso ecosostenibile”, sottolinea Vittorio Santoro, direttore di CAST Alimenti, istituto bresciano di formazione e aggiornamento del settore.

Protagonisti della pasticceria come Santi Palazzolo, membro dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI), testimoniano l’importanza di allargare la visione strategica e parlano di un settore che “si reinventa” con l’e-commerce, il delivery er l’offerta di materie prime (pasta di mandorle, canditi, cioccolata) in aggiunta ai tradizionali prodotti finiti.

Per Matteo Cunsolo, Presidente dell’Associazione Panificatori di Milano e Provincia e segretario Richemont Club Italia, “il panettone rimane al top fino all’Epifania, anche nella vendita online, per la quale i numeri di spedizioni sono in costante crescita”.

Gino Fabbri
, pasticcere di Bologna e Presidente Accademia Maestri Pasticceri, conferma la riscoperta e la valorizzazione della tradizione, dei grandi classici della pasticceria: dalla pavlova al savarin, senza dimenticare la diplomatica o il semplice maritozzo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Osservatorio Sigep, professionisti del dolce affrontano il domani fra ...