OSAI, la presidente Ferrero vende a blocchi il 3,2% del capitale

(Teleborsa) – Osai Automation System, società quotata su AIM Italia che opera nel settore dell’automazione dei processi industriali, ha comunicato di aver effettuato una transazione ai blocchi, anche per conto di Mirella Ferrero, Presidente del Consiglio di Amministrazione e azionista di riferimento della società. Quest’ultima ha concluso con successo un block trade per complessive 480.000 azioni, corrispondenti al 3,2% del capitale, a investitori, anche internazionali, di primario standing. Il prezzo di offerta è stato fissato a 4,15 euro per ciascuna azione, con uno sconto del 20% rispetto al prezzo corrente di mercato.

L’operazione non comporta alcuna modificazione dell’assetto di controllo azionario della società, in quanto, alla data odierna, l’azionista di riferimento Mirella Ferrero continua a detenere 8.354.000 azioni OSAI, corrispondenti al 55,73%. Ai fini dell’operazione, la società e il Nomad hanno consentito una deroga al lock up sottoscritto in sede di IPO dalla stessa Ferrero. Il block trade, infatti, è stato fondamentale per incrementare il flottante e per consentire il consolidamento dell’investimento di investitori già presenti sin dall’IPO e che si confermano partner stabili e di lungo termine della società.

(Foto: © alessandro0770 | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

OSAI, la presidente Ferrero vende a blocchi il 3,2% del capitale