Oro sfonda soglia 2.000 dollari: record di tutti i tempi

(Teleborsa) – E’ nuovo record storico oltre i 2.000 dollari per l’Oro, che ha raggiunto sui mercati internazionali un picco di 2.038 dollari l’oncia, in rialzo dell’1% rispetto la vigilia.

La soglia psicologica dei 2.000 dollari era alla portata da giorni ed è stata superata in un soffio dal metallo prezioso, che ad oggi porta in panchina un rialzo del 34% da inizio anno.

Ad innescare la nuova ondata di acquisti, dopo l’impatto positivo della crisi innescata dalla pandemia del Covid, contribuiscono il dilagare dei contagi in USA, la mancata approvazione del pacchetto di stimoli e l’attesa per i dati del mercato del lavoro USA, che sarà un elemento chiave al vaglio della Fed per le decisioni di politica monetaria.

C’è da considerare che politiche espansive come quelle approntate un po’ ovunque nel mondo, favoriscono una ascesa dell’oro, che ritrova appeal rispetto ad asset concorrenti come il dollaro ed i bond, i cui rendimenti restano a zero.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Oro sfonda soglia 2.000 dollari: record di tutti i tempi