Orfini rottama il Pd: “Così non funziona, sciogliamolo e rifondiamolo”

(Teleborsa) – Numeri alla mano, la strada del Pd per riconquistare il popolo dei delusi è difficile e in salita. Gli ultimi sondaggi, infatti, lo danno in ulteriore, seppur lieve, discesa con un consenso intorno al 17%.
Cosa fare per riguadagnare terreno dopo la preoccupante battuta d’arresto, evitando di precipitare ancora più in basso mentre Lega e 5Stelle fanno il pieno di consensi? Sono in tanti a chiedersi se il Pd, come l’Araba Fenice, saprà rinascere dalle proprie ceneri.

“Stracciamo lo statuto del Pd, sciogliamolo e rifondiamolo”. Queste le parole del presidente del partito Matteo Orfini, che aggiunge: “Non serve cambiare nome. Mettiamo insieme un pezzo di Paese che non condivide le politiche di questo governo. Dobbiamo costruire una risposta dopo la sconfitta, che sia all’altezza della sfida. Il partito com’è oggi non funziona. Mi rivolgo a tutti, decidiamo insieme la linea politica e la leadership”.

Anche Zingaretti ha le idee chiare sul futuro: “Meno ‘Truman Show’, più società”“Io dico al mio partito: meno Truman Show e più società”. Questa la posizione del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, candidato alla segreteria Pd, espressa al festival Visionaria a Roma. “Meno finte, ha chiarito, di chi rappresenta il giornalaio e l’operaio e poi siamo sempre noi… Ributtiamoci piuttosto con umiltà nella pancia dell’Italia per indicare una strada. Ricostruire un pensiero democratico che unisce due obiettivi strategici: crescita ed equità. Sembra facile, ma è la missione per recuperare i delusi”

Boccia chiama il Congresso immediatoCi sono solo macerie. Che piaccia o no questa è la condizione in cui siamo nel PD e nel centrosinistra. Chi prova a negarlo o è in malafede o pensa ancora di salvarsi facendo il figurante. Ma questa fase non ammette né i figuranti né gli ignavi. Serve andare oltre il renzismo”. Queste le parole di Francesco Boccia, deputato del Pd che ha aggiunto: “Ma niente scherzi o rinvii sul congresso: va fatto immediatamente”.

Orfini rottama il Pd: “Così non funziona, sciogliamolo e rifond...