Orange conferma le stime 2017, proposto dividendo di 0,65 euro/azione

(Teleborsa) – Rialzo marcato per la società di tlc, che tratta in utile dell’1,51% sui valori precedenti.

Il gruppo francese di tlc Orange ha confermato le proprie previsioni per il 2017, ovvero un obiettivo di miglioramento dell’Ebitda adjusted che nel terzo trimestre è cresciuto del 2,1% a 3,62 miliardi di euro. 

Il fatturato è invece salito dello 0,9% a 10,27 miliardi di euro contro attese del mercato per un giro d’affari di 10,3 miliardi. 

L’operatore ha inoltre annunciato l’intenzione di proporre un dividendo di 0,65 euro per azione.

Lo scenario di breve periodo di Orange evidenzia un declino dei corsi verso area 13,67 Euro con prima area di resistenza vista a 13,85. Le attese sono per un ampliamento della fase negativa verso il supporto visto a 13,57.

 

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Orange conferma le stime 2017, proposto dividendo di 0,65 euro/azione