Ora gli hacker minacciano anche i giochi per bambini

(Teleborsa) – Ormai nemmeno i giochi per bambini sono immuni dagli attacchi dei pirati informatici.

Qualche giorno fa gli hacker hanno compromesso la privacy di milioni di bambini e genitori introducendosi nel database di Learning Lodge, un sito del produttore di giochi elettronici per i più piccoli VTech Holdings che permette di scaricare app, giochi di apprendimento, e-book e altri contenuti educativi.

Fortunatamente il database dei clienti del sito, subito chiuso per motivi di sicurezza, non contiene informazioni sulle carte di credito perché i pagamenti vengono indirizzati su un sito di terze parti.

Se il conto in banca dei genitori è al sicuro lo stesso non si può dire per i circa 5 milioni di bambini che, registrandosi, hanno lasciato varie informazioni personali quali nome, genere e data di nascita.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ora gli hacker minacciano anche i giochi per bambini