Opening Bell stonata per Wall Street. Crolla Twitter

(Teleborsa) – Partenza negativa per la borsa di Wall STreet, come peraltro attesa, anticipata dall’andamento debole evidenziato dai future sugli indici statunitensi, dopo la serie di record messi a segno nell’ultimo periodo.

In questa fase di correzione si guarda agli sviluppi delle vicende d’oltreoceano, ai nuovi stimoli fiscali ed alla possibilità di Impeachment di Trump. Occhi puntati anche sulla Fed, sebbene non si attendano misure imminenti dalla banca centrale statunitense.

Sul fronte macroeconomico, l’agenda non prevede la diffusione di dati rilevanti. Resta sempre sullo sfondo la pandemia di Covid-19, con i numeri dei contagi e dei decessi sempre più pesanti in tutto il mondo. Sul versante societario, crolla Twitter dopo il blocco dell’account del presidente USA, Donald Trump.

Sulle prime rilevazioni, il Dow Jones scambia con un calo dello 0,60%; sulla stessa linea, l’S&P-500 perde lo 0,86%, continuando la seduta a 3.792 punti. In discesa il Nasdaq 100 (-1,4%); come pure, negativo l’S&P 100 (-0,93%).

In buona evidenza nell’S&P 500 il comparto sanitario. Tra i più negativi della lista dell’S&P 500, troviamo i comparti beni di consumo secondari (-1,56%), telecomunicazioni (-1,51%) e materiali (-1,30%).

Al top tra i giganti di Wall Street, Walgreens Boots Alliance (+2,96%), Merck & Co (+1,32%), Pfizer (+1,00%) e Cisco Systems (+0,79%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Boeing, che prosegue le contrattazioni a -3,62%.

Tonfo di Apple, che mostra una caduta del 2,47%.

Si concentrano le vendite su Chevron, che soffre un calo dell’1,71%.

Vendite su American Express, che registra un ribasso dell’1,48%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Nvidia (+2,25%), Mylan (+1,96%), Gilead Sciences (+1,74%) e Bed Bath & Beyond (+1,32%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Tesla Motors, che prosegue le contrattazioni a -4,66%.

Lettera su Wynn Resorts, che registra un importante calo del 4,26%.

Affonda Facebook, con un ribasso del 3,75%.

Crolla Apple, con una flessione del 2,47%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Opening Bell stonata per Wall Street. Crolla Twitter