Opening bell intonata a Wall Street

(Teleborsa) – Partenza positiva per la borsa americana, dopo le buone notizie provenienti dal fronte macro. In particolare i sussidi alla disoccupazione continuano a calare mentre i prezzi import-export tornano a salire alimentando speranze per il recupero dei prezzi al consumo.

Intanto si continua a parlare di tassi negativi, con l’FMI che ha lanciato un monito alla BCE invitandola all’acquisto di asset.

In avvio di seduta il Dow Jones sale dello 0,38% a 18.566 punti. Sulla stessa linea l’Indice S&P-500 che fa un piccolo salto in avanti dello 0,34%, portandosi a 2.183 punti. In moderato rialzo il Nasdaq 100 (+0,42%), come l’S&P 100 (0,3%).

Al top tra i giganti di Wall Street, Nike (+1,29%), Home Depot (+1,25%), Wal-Mart (+0,97%) e Apple (+0,66%).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Opening bell intonata a Wall Street