Opening bell intonata a Wall Street

(Teleborsa) – Avvio in rialzo per la borsa di Wall Street, come anticipato dall’andamento dei Future USA.

Scarna l’agenda macro che ha visto rallentare l’attività economica nel Distretto Fed di Chicago mentre alle 16:30 verrà svelato il dato sull’indice Fed di Dallas di agosto.

Occhi puntati sul titolo Apple  su cui già circolano i rumors che svelerebbero il restalyng dei suoi nuovi iphone.

Tra gli indici a stelle e strisce, il Dow Jones che sta mettendo a segno un +0,58%. Sulla stessa linea, farzionale aumento per lo S&P-500, che sale dello 0,46%.  In rialzo il Nasdaq 100 (+0,48%).

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Caterpillar (+1,65%), Goldman Sachs (+1,14%), Boeing (+0,78%) e Visa (+0,58%).

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Baidu (+1,89%), Netflix (+2,30%), Wynn Resorts (+2,57%) e Netease (+1,69%). Le peggiori performance, invece, si registrano su Intuit con un ribasso dell’1,23%.

Opening bell intonata a Wall Street