Olimpiadi Roma 2024, svelati costi e benefici

(Teleborsa) – 2,1 miliardi di euro per gli impianti permanenti; 3,2 miliardi di euro per gli impianti temporanei, l’organizzazione e la gestione; 177 mila nuovi posti di lavoro.

Sono alcuni dei dettagli del Progetto della candidatura di Roma alle Olimpiadi e le Paralimpiadi del 2024 presentato oggi dal Comitato promotore.

Nel dettaglio, gli impianti permanenti saranno il Villaggio olimpico, Ibc e Main Press center, Cycling Arena, Parco naturalistico, Stadio Flaminio, Vele di Tor Vergata e richiederanno un budget di 2,1 miliardi di euro.

Il budget degli impianti temporanei sarà invece di 3,2 miliari di euro e comprenderà i costi di organizzazione e di gestione. “Ma a questa somma dobbiamo aggiungere i ricavi. Qualora dovessimo vincere la gara di candidatura olimpica, avremmo un miliardo di euro dal CIO. Considerando l’indotto prodotto tra contributi previsti, sponsor, biglietti e licensing puntiamo a pareggiare il costo degli impianti temporanei”, ha spiegato il Presidente del Comitato Promotore Luca di Montezemolo.

Per quanto riguarda l’impatto economico, le Olimpiadi aumenteranno il PIL dello 0,4%, creeranno 177 mila posti di lavoro e produrranno un beneficio economico di 2,9 miliardi di euro.

Roma ha presentato la propria candidatura a metà dicembre. Dopo il ritiro di Amburgo, le città rimaste in lizza sono Roma, Parigi, Los Angeles e Budapest.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Olimpiadi Roma 2024, svelati costi e benefici