Olimpiadi 2026, firmato Protocollo per progetto Milano Santa Giulia e Arena

(Teleborsa) – La società Milano Santa Giulia assieme alla Regione Lombardia, al Comune di Milano, alla Città Metropolitana di Milano ganno firmato il Protocollo di Intesa per l’approvazione del progetto di Milano Santa Giulia all’interno del quale è prevista la realizzazione dell’Arena, che ospiterà le competizioni maschili di hockey sul ghiaccio e la cerimonia di apertura delle competizioni paralimpiche durante i Giochi di Milano Cortina 2026.

Tale firma rappresenta un accordo importante per definire il percorso che porterà all’approvazione finale del progetto attuativo ed impegna la Regione, il Comune e la Città Metropolitana di Milano ad assicurare l’adozione dei provvedimenti di propria competenza necessari a consentire l’approvazione.

Milano Santa Giulia si impegna a finalizzare un accordo con l’Operatore per la gestione dell’Arena, comprensivo dell’impegno della messa a disposizione dell’impianto in piena funzionalità per tutti gli usi previsti dalla garanzia, nel rispetto del cronoprogramma e in conformità agli standard tecnici previsti dal Comitato Olimpico Internazionale e dalle competenti federazioni sportive, per opere di tale natura.

Il progetto di Milano Santa Giulia si sviluppa su una superficie complessiva di 1.200.000 mq e prevede la realizzazione di 650.000 mq edificabili di cui circa un terzo già completati nelle adiacenze della Stazione di Rogoredo, per il 60 % dedicati alla residenza oltre ad una zona di retail urbano a servizio del quartiere ed un parco pubblico di oltre 330.000 mq.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Olimpiadi 2026, firmato Protocollo per progetto Milano Santa Giulia e ...